Home | Notizie | Iniziative | Newsletter | Valli del Mincio ( The Mincio Valleys ) | Cerca nel sito | Contatti
Menu

Pagina facebook
Amici del Mincio

Amici del Mincio - Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su iniziative e notizie dalle Valli del Mincio.

Iscriviti adesso!


Online
Abbiamo 0 utenti iscritti in linea.

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.

Login
 



 


Registrazione

Recupero pwd smarrita.


Dalle 17.30 in onda su Rai 3

Il Parco del Mincio a Geo & Geo

 


agenda Domani, 17 gennaio nella trasmissione pomeridiana di Rai3 condotta da Sveva Sagramola "Geo & Geo" andrà in onda un documentario di mezz'ora sul Parco del Mincio. Si tratta di un racconto che svela il Parco in tutte le sue articolate sfaccettature e che domani avrà una ribalta d'eccezione: lo studio Rai di via Teulada nel programma seguitissimo dagli appassionati di ecologia, territorio e ambiente, attorno alle 17.30 nella fascia oraria cioè dedicata ai grandi film naturalistici come appunto è quello dedicato al Mincio e al Parco. Un'ottima occasione dunque per far conoscere le bellezze del territorio mantovano comprese tra il basso Garda e il Po.

Il documentario è firmato dal regista naturalistico Luigi Cammarota, uno tra gli autori ricorrenti dei docufilm di Geo&Geo, e si sviluppa su un canovaccio che scruta l'area protetta da una prospettiva a tutto tondo: l'agricoltura "sostenibile" cantata da Virgilio, la storia del fiume e della millenaria città di Mantova, la biodiversità negli ambienti di eccellenza del parco, le attività di educazione ambientale di ecoturismo, gli interventi di fitodepurazione, gli interventi per preservare il futuro delle Valli del Mincio e del territorio nel suo complesso. Filo conduttore delle riprese, che sono state effettuate nell'arco delle diverse stagioni, sono i temi dell'acqua e i gesti dell'uomo.

Il documentario permette di far conoscere l'area protetta nella sua complessità, con un occhio puntato agli aspetti strettamente naturalistici, dalle cicogne ai canneti, dalle fioriture rare agli insetti di bosco fontana, ma anche con il coinvolgimento delle persone che a vario titolo vivono quotidianamente il Parco e che sono stati ripresi e intervistati: agricoltori impegnati nell'impianto delle fasce boscate realizzate per intrappolare gli inquinanti, coltivatori di canne che hanno collaborato nelle azioni di ripristino della microcircolazione delle acque nelle Valli del Mincio, bambini di una classe di Soave alle prese con il maxi puzzle del parco e altri in navigazione sul fiume con una guida ambientale, il biologo che monitora lo sviluppo del centro cicogna, i forestali e i ricercatori di Bosco Fontana, cicloturisti...

[ Fonte: Sito web http://www.parcodelmincio.it del 16/01/2012 ]

Vedi altre notizie di: Agenda


Ultimo agg. 17/01/2012 ( 15500 letture | Invia )


Gli Amici del Mincio sono la sezione ambiente della Pro Loco Rivalta (Mantova) - Crediti e disclaimer - RSS notizie
Se non diversamente specificato testi, fotografie e altri contenuti sono Copyright © 2005-2015 Pro Loco Rivalta

Privacy Policy

hosting and web design by marcomunari.it