Home | Notizie | Iniziative | Newsletter | Valli del Mincio ( The Mincio Valleys ) | Cerca nel sito | Contatti
Menu

Pagina facebook
Amici del Mincio

Amici del Mincio - Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su iniziative e notizie dalle Valli del Mincio.

Iscriviti adesso!


Online
Abbiamo 0 utenti iscritti in linea.

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.

Login
 



 


Registrazione

Recupero pwd smarrita.


Rivalta - L'associazione chiede di gestire il Centro Parco

Gli Amici del Mincio

I soci: "Nel consiglio non c'è il rappresentante di Rivalta"


di vale


rs_cronaca RIVALTA S/MINCIO - Il gruppo “Amici del Mincio”, la cui principale finalità è la tutela del fiume omonimo e delle sue paludi, nasce nell’ambito dell’Associazione Pro loco “Amici di Rivalta”. «“Gli amici del Mincio” - si legge al sito Internet - sono un gruppo eterogeneo, senza coloriture politiche, che si pone come obiettivi primari la tutela dell’ambiente, la promozione delle condizioni socio-economiche del luogo e di un turismo compatibile. Due sono gli obiettivi primari: migliorare e aumentare l’afflusso delle acque nei laghi e rilanciare economicamente il taglio dei canneti».

Al fine di perseguirli fattivamente, spiega Fabio Severi, coordinatore del gruppo, gli “Amici del Mincio” vorrebbero gestire autonomamente dal Parco del Mincio il Centro Parco: «Lo gestiremmo noi volontari, eliminando una serie di costi che il Parco è costretto a sostenere. E lo gestiremmo nel segno della forte attenzione che la comunità rivaltese ha sempre riservato al suo fiume e forti di una profonda conoscenza delle problematiche socio-ambientali della palude». «È stata Rivalta - prosegue Severi - a muoversi per prima e a premere perché il Parco nascesse e, oggi, cosa succede? Dal nuovo consiglio amministrativo del Parco è stato escluso l’unico rappresentante di Rivalta...».

Tra i progetti nel cassetto degli “Amici del Mincio” c’è anche la valorizzazione turistica della palude: «Senza grossi interventi, sarebbe possibile realizzare una serie di percorsi ciclopedonali che garantirebbero ai turisti la possibilità di muoversi in un’area molto estesa di territorio palustre, tra meraviglie naturali uniche e affascinanti», Effettivamente il valore ambientale e antropologico della zona è riconosciuto a livello internazionale dalla Convenzione di Ramsar, che definisce la palude “zona umida di importanza internazionale per la conservazione degli uccelli acquatici”.
L’idea degli “Amici del Mincio” è quella di accrescerne anche il valore turistico, con i conseguenti indotti economici per tutta la provincia.

[ Fonte: Quotidiano "Voce di Mantova" del 23/02/2001 ]

Vedi altre notizie di: Rassegna stampa - cronaca


Ultimo agg. 07/08/2006 ( 13122 letture | Invia )


Gli Amici del Mincio sono la sezione ambiente della Pro Loco Rivalta (Mantova) - Crediti e disclaimer - RSS notizie
Se non diversamente specificato testi, fotografie e altri contenuti sono Copyright © 2005-2015 Pro Loco Rivalta

Privacy Policy

hosting and web design by marcomunari.it