Home | Notizie | Iniziative | Newsletter | Valli del Mincio ( The Mincio Valleys ) | Cerca nel sito | Contatti
Menu

Pagina facebook
Amici del Mincio

Amici del Mincio - Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su iniziative e notizie dalle Valli del Mincio.

Iscriviti adesso!


Online
Abbiamo 0 utenti iscritti in linea.

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.

Login
 



 


Registrazione

Recupero pwd smarrita.


Salta il monitoraggio degli uccelli migratori

 


rs_cronaca Il piano dellla Provincia per controllare le condizioni di salute degli uccelli migratori che fanno tappa nel Parco del Mincio non si farà. «L’istituto zooprofilattico a cui facciamo riferimento avrebbe fatto analisi solo su animali morti, mentre il nostro progetto prevedeva la cattura e il controllo su animali vivi da rilascire subito dopo», è la spiegazione dell’assessore provinciale all’ambiente, Maurizio Sali.

L’esponente della giunta Fontanili non manca di rilevare con disappunto che «spiace constatare che se il nostro progetto fosse oggi attivo, avremmo potuto disporre di dati sulla fauna migratoria. Naturalmente il territorio è efficacemente controllato dall’Asl e possiamo essere tranquilli, ma visto che tra la popolazione c’è richiesta di informazioni una fonte di monitoraggio in più sarebbe stata opportuna».

Il piano a cui si riferisce l’assessore risale a pochi mesi fa quando il movimento degli uccelli migratori dal continente asiatico e dai paesi dove si è manifestato per primo il ceppo pericoloso per l’uomo del virus, portò i primi animali ammalati anche in Europa. La Provincia aveva predisposto con Parco e Asl, un piano di monitoraggio delle specie stanziali e migratorie potenzialmente portatrici del virus lungo tutto l’asta del Mincio, compresi i laghi di Mantova e la Vallazza. «Avevamo preso contatto con una struttura specializzata a Brescia - spiega Sali - le finalità del piano erano di natura preventiva. Purtroppo non abbiamo potuto attuarlo perchè l’ Istituto zooprofilattico riceve per le analisi solo animali morti».

[ Fonte: Quotidiano "Gazzetta di Mantova" del 11/01/2006 ]

Vedi altre notizie di: Rassegna stampa - cronaca


Ultimo agg. 17/01/2006 ( 11716 letture | Invia )


Gli Amici del Mincio sono la sezione ambiente della Pro Loco Rivalta (Mantova) - Crediti e disclaimer - RSS notizie
Se non diversamente specificato testi, fotografie e altri contenuti sono Copyright © 2005-2015 Pro Loco Rivalta

Privacy Policy

hosting and web design by marcomunari.it